Alcune piccole novità di Lion

Con l’arrivo di Lion gran parte della blogosfera dedicata al mondo Apple ha dato il suo contributo a scoprire alcune di quelle 250 e più novità del nuovo OS made in Cupertino. Non si tratta di novità sconvolgenti, ma di piccole modifiche che in qualche caso rendono ancor più piacevole l’uso del nostro Mac😉

TEXTEDIT

Qui cambia un po’ la barra in alto, sopra il campo di testo. Con Snow Leopard avevamo una barra come questa

Textedit in Snow Leopard

mentre in Lion la barra in alto diventa così

Textedit in Lion

con, di fianco al nome del documento, un freccia in giù che compare al passaggio del mouse e che dà un menu aggiuntivo:

Textedit in Lion#2

FINDER

Se, nel Finder, per esempio sulla Scrivania, premiamo il tasto destro del mouse, noteremo che il menu è anche qui cambiato: infatti prima comparivano queste voci

Tasto destro su Scrivania in Snow Leopard

ora, al posto di Allinea compare la voce Riordina, seguita da Riordina per, che ci offre delle opzioni in più per riordinare file e cartelle sparse per la nostra Scrivania

Tasto destro su Scrivania in Lion

INSERIMENTO SBAGLIATO DELLA PASSWORD DI AMMINISTRATORE

Prima la password sbagliata veniva in genere segnalata attraverso un messaggio a discesa che ci invitata a riprovare: ora invece il segnale è la finestra che vibra, come avveniva in Snow Leopard nella finestra di login dell’utente.

CALCOLATRICE

Piacevole (almeno secondo me) modifica ai caratteri dei numeri della calcolatrice: con Snow Leopard avevamo dei caratteri più squadrati, mentre adesso sono più arrotondati

Calcolatrice su Snow Leopard
Calcolatrice su Snow Leopard
Calcolatrice su Lion
Calcolatrice su Lion

ICONA DEL VOLUME SPENTO

Anche qui un piccolo cambiamento: la nuova icona, oltre ai quadratini scuri, ha anche una barra diagonale per segnalare che il volume è stato azzerato

Icona del volume azzerato

INFORMAZIONI SU QUESTO MAC

Più InformazioniCliccando su Mela > Informazioni su questo Mac > Più informazioni, ora otteniamo una nuova finestra, molto più accogliente e accattivante, con una navigazione a pannelli tra le sezioni più importanti – Panoramica, Monitor, Archivio, Memoria.

Informazioni su questo MacCliccando poi su Resoconto di sistema veniamo rimandati alla classica finestra in cui a lato troviamo il menu con tutte le informazioni specifiche relative a tutte le periferiche.

QUICK LOOK POTENZIATO

Oltre ad alcune modifiche nell’aspetto di Quick Look, lo possiamo notare all’opera anche in Spotlight e nelle pile del Dock: in Spotlight, una volta digitato il termine di nostro interesse, ci basterà tenere premuto per qualche istante il tasto Command, e ci apparirà una specie di popup sulla sinistra

QuickLook in Spotlight

Nelle pile del Dock invece ci basta spostare il cursore sull’elemento di nostro interesse e premere la barra spaziatrice: anche qui sulla sinistra comparirà una nuvoletta con l’anteprima offerta da Quick Look

QuikLook nelle pile del Dock

3 thoughts on “Alcune piccole novità di Lion

  1. Una grande novità di Lion, però, almeno da quel che ho potuto osservare io, è l’estrema lentezza. Devo ammettere che non me l’aspettavo, e che sto prendendo in seria considerazione il ritorno a Snow Leopard, visto che i cambiamenti positivi non bilanciano tutto il tempo perso ad aspettare che un’applicazione partisse, si sbloccasse ecc.

    • Eh, anche io ho notato la lentezza, e non siamo gli unici due. Però c’è anche da notare questo: che processore hai? Io un un Macbook 13″ Intel Core 2 Duo da 2 Ghz, con 2 GB di RAM. Forse un processore i5 o i7 rendono decisamente meglio.
      A dire il vero anche io ho pensato ad ritorno a Snow Leopard, però ho notato questo: almeno nell’avvio, dopo il login, Lion è molto più veloce e carica subito le cose più importanti; poi il fatto che quando riavvii dopo un update ti ritrovi app e quant’altro esattamente come prima (e poi anche l’autosave), sono tutte cose che mi hanno frenato al momento a ritornare indietro. Diciamo poi che aspettare almeno il 10.7.1 o, ancor meglio, il 10.7.2 potrebbe farti decidere a favore di Lion (appena un OS esce non è perfetto, bisogna ricordarselo ;-))

  2. io ho un macbook pro con core i5 e devo dire che non ho notato molta differenza tra i 2 sistemi…solamente all’avvio di più app contemporaneamente è un pò più lento…cmq anche leopard era così all’inizio…con un paio di aggiornamenti i problemi dovrebbero svanire…inoltre io con le gesture multi touch e l’app a tutto schermo mi trovo da dio…non ritornerò indietro per nessun motivo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...